Orsaraweb

LOVE IS THE ENGINE OF THE WORLD

Font Size

Screen

Profile

Layout

Direction

Menu Style

Cpanel

Ultim'ora dal mondo

Welcome to JA Rave

E-mail Stampa PDF

Ultimo aggiornamento Domenica 01 Gennaio 2017 17:41
E-mail Stampa PDF

E-mail Stampa PDF

Per il terzo anno consecutivo, al Comune di Orsara di Puglia è stato assegnato il “Premio Consumo di Qualità – Antichi Sapori”, riconoscimento giunto quest’anno alla sua nona edizione, ideato e promosso dalla Rete Asel, Antichi Sapori Eat Local, in base alle valutazioni espresse dai consumatori interpellati dall’Osservatorio istituito dall’organizzazione (www.qualityawards.pw). Il premio al Comune di Orsara di Puglia è stato consegnato nel corso della cerimonia che si è svolta nel Palazzo della Cultura a Noicattaro. “E’ una grandissima soddisfazione”, ha dichiarato il sindaco Tommaso Lecce che ha ritirato personalmente il premio. Al Comune di Orsara di Puglia è stato riconosciuto “l’essersi distinto, con la propria amministrazione, nella promozione della cultura e delle tradizioni dei saperi e dei sapori della Puglia”. “Il nostro è l’unico comune della Capitanata al quale è stato assegnato il riconoscimento”, ha aggiunto Tommaso Lecce.

Ultimo aggiornamento Sabato 17 Dicembre 2016 00:17 Leggi tutto...
E-mail Stampa PDF

Corsi di musica per fiati, chitarra, pianoforte e batteria: il Centro culturale comunale, grazie agli spazi resi utilizzabili e disponibili per le associazioni orsaresi, è diventato fulcro di attività formative e di aggregazione. A tenere i corsi è l’associazione culturale Holladura, che a ottobre ha compiuto i suoi primi due anni di vita. Il sodalizio è composto da ragazze e ragazzi di Orsara e di altri paesi della Capitanata. Le lezioni di musica sono state organizzate e vengono svolte in collaborazione con Ifop. All’associazione è strettamente legata la street band Holladura, composta per la quasi totalità dei suoi elementi da giovani orsaresi. “Il Centro culturale comunale è finalmente diventato un punto di riferimento, una struttura polifunzionale al servizio del tessuto associativo del paese”, ha dichiarato il sindaco Tommaso Lecce.

Ultimo aggiornamento Sabato 17 Dicembre 2016 00:38 Leggi tutto...
E-mail Stampa PDF

Agli adulti e ai bambini stranieri accolti a Orsara di Puglia, un gruppo di volontari ha deciso di impartire lezioni di italiano, matematica, geografia e storia. L’iniziativa è stata promossa spontaneamente dall’associazione Orsa Maggiore nell’ambito del progetto SPRAR, il Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati. Sono stati coinvolti docenti in pensione e neo-laureati in materie umanistiche residenti a Orsara di Puglia. Le persone che hanno accolto l’invito hanno formato un gruppo di circa dieci insegnanti che, a turno, sono impegnati in attività di Doposcuola in favore degli alunni migranti. Tra questi, c’è anche una insegnante bilingue che svolge un corso per soli adulti. Questa esperienza sta coinvolgendo molto la cittadinanza e il fatto che più persone chiamino per offrire la loro disponibilità, dimostra che l’iniziativa sta funzionando e crea interesse.

Ultimo aggiornamento Sabato 17 Dicembre 2016 00:10 Leggi tutto...

Risorse